Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sondaggio Dire-Tecnè: volano i sovranisti, male i partiti di governo

Monitor Italia, il sondaggio settimanale dell'Agenzia di stampa Dire in collaborazione con l'istituto Tecnè
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Cresce il centrodestra, in particolare la Lega, e cala la maggioranza di governo composta da Pd e Movimento cinque stelle. E’ quanto emerge dal sondaggio di Monitor Italia, nato dalla collaborazione tra Agenzia Dire e Istituto Tecne’, con interviste effettuate il 28 e 29 novembre.

Rispetto a una settimana fa il partito di Matteo Salvini guadagna uno 0,8%, salendo al 35,3%. In crescita anche Fratelli d’Italia e Fi: il partito di Giorgia Meloni è al 9,4% (+0,2); quello di Silvio Berlusconi all’8,1% (+0,1).

Calano invece le forze della maggioranza. Sia Pd che M5S perdono lo 0,3%: il partito di Nicola Zingaretti si attesta al 19,1; quello di Luigi Di Maio al 15,8. Perde qualcosa anche Italia Viva: -0,2% e ora è al 4,1.


MONITOR ITALIA. DIRE-TECNÈ: CRESCE LA SFIDUCIA NEL GOVERNO

Cresce la sfiducia nel governo Conte. Lo rileva un sondaggio di Monitor Italia, nato dalla collaborazione tra Agenzia Dire e Istituto Tecne’, con interviste effettuate il 28 e 29 novembre.

L’opinione degli italiani si va polarizzando: cresce, seppure di poco, il numero degli intervistati che dice di aver fiducia nel governo: è il 26,3% (+0,4 rispetto a una settimana fa). Più forte, però, l’ascesa di chi “non ha fiducia” nell’esecutivo: sono il 66,9% degli intervistati (+2,4 rispetto a sette giorni fa). Senza opinione il 6,8% del campione.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»