Lazio, Grippo: “Presentata in consiglio proposta di legge su pet therapy”

"Chi vuole operare in questo settore sia messo in condizione di farlo"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Ho ritenuto di dovere depositare una legge che regolamenti le modalità in cui la Pet Therapy può avvenire, definendo da una parte i percorsi formativi degli operatori, dall’altra gli animali e le diverse tipologie di terapia che si possono fare, dettando anche le norme igienico-sanitarie per definire in quali contesti si puo’ fare”. Lo ha detto la consigliera del Pd alla Regione Lazio, Valentina Grippo, nel corso di un’intervista all’agenzia Dire. “Dall’avvio del percorso di legge ho visitato delle realtà e visto delle eccellenze- ha aggiunto Grippo- Spero che questa norma semplifichi la vita di chi vuole fare cose buone e metta gli operatori sociosanitari e le associazioni che vogliono operare in questo settore nella condizione di farlo senza che sia un percorso a ostacoli”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»