Viminale: “I migranti della Ocean Viking sbarcheranno a Pozzallo”. Salvini: “Ennesima calata di braghe del Governo”

Francia e Germania accoglieranno 70 migranti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Con riguardo ai migranti che sono a bordo della Ocean Vicking, si è appena conclusa la procedura di ricollocazione degli stessi in base al pre-accordo raggiunto nel corso del vertice di Malta. Francia e Germania, in particolare, accoglieranno 70 migranti. A questo punto è stato individuato in Pozzallo il porto di sbarco”. Cosi’ una nota del Viminale.

LEGGI ANCHE

Attracca a Taranto la Ocean Viking, a bordo 180 migranti

Saviano: “200 migranti bloccati, come se al governo ci fosse un Salvini qualunque”

SALVINI: “ENNESIMA CALATA DI BRAGHE DEL GOVERNO”

“Ennesima calata di braghe del governo italiano, ennesimo favore a una ONG (stavolta francese, su nave norvegese) che incoraggia gli scafisti a continuare i loro traffici. Dall’inizio del mese a oggi il governo tutto sbarchi, tasse e manette ha fatto registrare 1.854 arrivi di immigrati contro i 1.007 di tutto ottobre 2018, a settembre 2019 ben 2.498 sbarchi contro i 947 di settembre 2018”. Lo afferma Matteo Salvini a proposito della Ocean Viking che sbarcherà a Pozzallo.

SALVINI:” INACCETTABILE SE DOVESSE SBARCARE IN ITALIA”

“Sarebbe un inaccettabile affronto per l’Italia se l’Ocean Viking, nave norvegese di ong francese, dovesse sbarcare per l’ennesima volta sempre e solo in Italia. Il governo tutto sbarchi, tasse e manette ha già più che raddoppiato gli arrivi di clandestini: basta!”. Lo dice Matteo Salvini.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

29 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»