Comunali, a Milano il Rettore del Politecnico si sfila dalla corsa: “In carica fino al 2022”

Diverse le voci che lo volevano alla guida del centrodestra per conquistare Palazzo Marino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

di Nicolò Rubeis

MILANO – Il rettore del Politecnico di Milano Ferruccio Resta si sfila dalla corsa per le prossime comunali della città, allontanando le voci che lo vedono come possibile candidato del centrodestra: “Sono contento del mio lavoro e continuerò a farlo fino al 2022”, taglia corto rispondendo alla ‘Dire’.

Un mandato il suo, che finirà dopo le elezioni, quando Milano avrà già scelto il suo futuro: “Dal prossimo sindaco mi aspetto di osare, di puntare in alto. Le nuove generazioni ci chiedono questo. Non dobbiamo limitare i nostri sogni”, spiega Resta durante l’inaugurazione del secondo ‘off campus’ dell’università al Mercato Comunale di Viale Monza. Un’iniziativa di supporto alla rigenerazione urbana: “Il politecnico è a fianco dei cittadini. Insieme, rimboccandosi le mani, cerchiamo di valorizzare gli spazi della città”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

29 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»