Def, Berlusconi fa un appello al governo: “Fermatevi, fate male all’Italia”

ROMA - "Rivolgerò un appello a questa maggioranza e a questo governo affinché cambino le cose che hanno deciso; perché
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Rivolgerò un appello a questa maggioranza e a questo governo affinché cambino le cose che hanno deciso; perché sono cose che fanno male all’Italia, cose che fanno male a tutti gli italiani. Avete visto cosa è successo in borsa? Sui titoli di Stato? Andiamo tutti verso un impoverimento che non è logico. E soprattutto ci allontaniamo anche dall’Europa. E questo non può portare che male”. Lo ha detto l’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi, che oggi compie 82 anni, in esclusiva ad Alessandro Poggi di Night Tabloid (in onda lunedì sera su Raidue) ad Arcore.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»