Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

M5S, Di Battista: “Tornerò presto, Pd ha tradito e merita l’estinzione”

"Tornero presto. Ho voglia di tornare e di dare una mano". Lo dice Alessandro Di Battista (M5s) in un video su facebook.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Tornero presto. Ho voglia di tornare e di dare una mano”. Lo dice Alessandro Di Battista (M5s) in un video su facebook.

DI BATTISTA: CAMPAGNA CONTRO DI ME, MI HA FATTO MALE

“Qualche giorno fa dall’Italia dei gruppi di estrema di sinistra, delle persone, hanno inziato una campagna contro di me definendomi fascista e contattando delle organizzazioni latin americane dicendogli: attenzione che c’e’ questa persona che si spaccia di sinistra ma in realta’ e’ un pericoloso squadrista”. Lo dice Alessandro Di Battista (M5s) in un video su facebook.

Intano, prosegue, “io non mi spaccio minimamente come uno di sinistra, ho sempre votato a sinistra prima del M5s ma sono categorie fine settecentesche. Oggi la battaglia del futuro non e tra destra e sinistra ma tra chi vuole riprendersi fette di sovranita e tra chi ci vuole sudditi delle banche, della Bce, del Fmi. Sudditi delle notizie che scrivono certi cialtroni della stampa”.

“A me questa campagan mi ha fatto male- sottolinea- perche’ mi sono fatto il mazzo tanti anni qui, ho rinunciato a una barca di soldi. Chiedete a loro se lo fanno? No, pero’ arrostiscono salamelle alla festa dell’Unita”.

Io pero’, continua, “vado avanti, ma mi e’ dispiaciuto perche’ certi messaggi denigratori sulla mia persona sono arrivati pure a persone care”. Devo dire che “hanno fatto una campagna ben strutturata”.

DI BATTISTA: PD HA TRADITO, MERITA L’ESTINZIONE

“Eppure c’e’ questo attegiamento triste. Anche di tanti sostenitori del Pd che a questo punto e’ un partito che merita l’estinzione. Il Pd merita l’estinzione politica perche’ ha tradito ogni cosa e oggi continua a tradire”. Lo dice Alessandro Di Battista (M5s) in un video su facebook.

“Chi si professa di sinistra – prosegue- anziche’ essere contento che per la prima volta dopo tanti anni si fa una manovra che non toglie a qualcuno ma cerca di redistribuire qualcosa, anziche gioire’ e dire a me fa schifo il m5s, detesto Di Maio, detesto Di Battista, pero’, questa cosa e’ giusta… No devono andargli contro a prescindere perche e’ la propsta dei 5 stelle. Per anni hanno parlato di sobrietà nella politica, di diritti, ma non hanno fatto un cazzo”.

“Auguro a questa sinistra che ha tradito- insiste- una pronta estinzione politica perche’ ve la meritate perche’, anche se fate i compagni avete difeso sempre il grande capitale”.

“Si’, non sono dei vostri perche’ sono passato dal dire al fare e non vi vota piu’ nessuo. La sinistra e’ diventata un’elite e infatti viene votata ai Parioli. Capite il dramma?”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»