Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tokyo 2020, l’Italia chiede la medaglia anche per Bruno Rosetti

rosetti
L'azzurro è stato fermato dal Covid prima della finale che è valsa la medaglia di bronzo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TOKYO – L’Italia ha formalmente avanzato al Comitato Olimpico Internazionale la richiesta di riconoscere anche a Bruno Rosetti, l’azzurro fermato dal Covid a due ore dalla finale, la medaglia di bronzo conquistata dall’Italia del canottaggio nel 4 senza. La conferma arriva dal presidente della Federcanottaggio, Giuseppe Abbagnale: “È una cosa insolita. Ci proviamo ma è chiaro che non c’è un precedente cui potersi appellare. È tutto un’anomalia, la situazione è particolarmente difficile e la proposta va valutata in questo contesto: speriamo possa essere accolta e attendiamo una valutazione dal Cio, se ne sta occupando il presidente Malagò. Secondo me sarebbe un bel gesto, visto il periodo storico particolare”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»