FOTO | Napoli ricorda Luciano De Crescenzo, una targa in vicoletto Belledonne

A ottobre, in deroga al limite dei dieci anni dalla morte, ha annunciato il sindaco de Magistris, ci sara’ l’intitolazione di una strada
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI –  “C’e’ una continuita’ nel ricordo per dare forza a un legame senza tempo che c’e’ tra la citta’ di Napoli e Luciano De Crescenzo”. Cosi’ il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ieri in vicoletto Belledonne, nello scoprire la targa in ricordo del “professore” scomparso a Roma il 18 luglio del 2019. La targa nel quartiere di Chiaia e’ solo il primo dei tributi con cui la citta’ intende ricordare lo scrittore, regista, attore e conduttore televisivo. A ottobre, in deroga al limite dei dieci anni dalla morte, ha annunciato il sindaco, ci sara’ l’intitolazione di una strada “perche’ in alcuni casi ci puo’ essere l’eccezione”. Per la figlia di De Crescenzo, Paola, presente alla cerimonia, quella compiuta e’ “l’ennesima dimostrazione di affetto da parte della citta’”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

29 Luglio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»