Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Siria, bombardata clinica sostenuta da Save the Children

Vittime tra pazienti e il personale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 

siria2

 

ROMA – Un ospedale ostetrico sostenuto da Save the Children a Idlib è stato bombardato questo pomeriggio. Si parla di vittime tra i pazienti e il personale sanitario. L’ordigno ha colpito l’ingresso dell’ospedale, il più grande della zona, che assiste una media di 1.350 donne e 400 parti al mese. Cosi’ sul sito internet di Save the children Italia Onlus dove e’ possibile scaricare anche un video “girato subito dopo l’attacco”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»