NEWS:

G7 istruzione, dichiarazione ministri: “Investire di più, in modo più equo ed efficiente”

È necessario "investire di più, in modo più equo, più efficace ed efficiente nell’istruzione": è l'impegno programmatico dei ministri dell'Istruzione dal G7 di Trieste

Pubblicato:29-06-2024 16:00
Ultimo aggiornamento:04-07-2024 15:06

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

TRIESTE – I ministri dell’Istruzione del G7, riunitisi in questi giorni a Trieste, riconoscono “l’importanza di investire di più, in modo più equo, più efficace ed efficiente nell’istruzione, come evidenziato nella ‘Call to action’ del Vertice sula Trasformazione dell’istruzione”. È quanto si legge nel punto conclusivo della dichiarazione finale sottoscritta dai ministri dell’Istruzione del G7, al termine del vertice di Trieste.

I ministri, inoltre, si dicono desiderosi di “approfondire e ampliare” la loro cooperazione “conformemente a quando discusso in questo meeting”, e “richiamando i precedenti impegni del G7”, assicurano che continueranno “a promuovere discussioni di alto livello sull’istruzione tra tutti i Paesi del G7“.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy