Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Von der Leyen: “Entro 18 mesi i 27 Paesi dell’Ue saranno fuori dalla crisi”

ursula von der leyen_imagoeconomica
La presidente della Commissione europea spiega che “le previsioni primaverili vedevano un tasso di crescita del 4% per il 2021 e il 4.4% nel 2022” e inoltre "il Next Generation Eu contribuirà ad incrementare il Pil del 2%"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – “Le proiezioni vanno sempre meglio ed entro 18 mesi da oggi tutti i 27 Paesi membri dell’Unione saranno usciti dalla crisiha annunciato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, durante il suo discorso di apertura al Brussels Economic Forum.

Le previsioni primaverili vedevano un tasso di crescita del 4% per il 2021 e il 4.4% nel 2022” ha continuato la Presidente von der Leyen annunciando l’avvio già a luglio delle procedure di prefinanziamento dei Pnrr approvati di recente. “Non solo il Next Generation Eu contribuirà ad incrementare il Pil del 2% ma aiuterà le nostre economie a collocarsi nel futuro” ha continuato von der Leyen.

In merito alle vaccinazioni in Europa ha affermato che “l’Unione europea ha raggiunto questo risultato anche grazie alla campagna di vaccinazione che finora ha vaccinato il 60% degli adulti con la prima dose e il 41% degli adulti con la seconda dose”. “Tutte le misure adottate dagli inizi della crisi pandemica hanno supportato sia i lavoratori che le imprese” ha concluso Ursula von der Leyen ribadendo la “prontezza dell’Unione ad agire dopo aver appreso le lezioni della crisi finanziaria del 2008”.

LEGGI ANCHE: Covid, Commissione Ue: “In arrivo 5 nuove terapie”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»