VIDEO | A Mondragone sit in contro Salvini, tensione con la Polizia

Ci sono stati attimi di tensione tra alcuni residenti e gli esponenti della Lega. Poi la Polizia ha cariche di alleggerimento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

https://vimeo.com/433688821

NAPOLI – Momenti di tensione a Mondragone (Caserta) davanti alla zona rossa dei palazzi Cirio dove è prevista una visita di Matteo Salvini. Alcuni cittadini hanno contestato il coordinatore campano della Lega Nicola Molteni perché “è del Nord non conosce i problemi di questo posto, dice falsità, vada via”. Altri residenti hanno invece espresso apprezzamento per gli esponenti del Carroccio.

A un certo punto è scattato un parapiglia tra le forze dell’ordine, schierate davanti all’area e in tenuta antisommossa, e un gruppo di manifestanti. La Polizia ha respinto indietro i manifestanti con alcune cariche di alleggerimento. “Sei contro noi terroni, sei contro i neri e gli zingari, che sei venuto a fare?”, si legge su un cartellone esposto fuori ai Palazzi Cirio.

https://vimeo.com/433689778

IL SIT IN DI ‘MANDRAGONE NON SI LEGA’

Prima di raggiungere la rotonda vicina alla zona rossa, gli attivisti del comitato ‘Mondragone non si Lega’ si erano radunati a 200 metri di distanza dai Palazzi Cirio di Mondragone. “Arriva un personaggio che non conosce il territorio e non sa nulla di questo luogo – ha spiegato alla Dire Andrea Capuano, attivista del comitato – qui ha solo luogotenenti di basso livello. Cosa viene a fare qui? Pretende di risolvere problemi dannosi e secolari venendo qui?”.


mondragone contro salvini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»