Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Trump contro Twitter, firmato l’ordine esecutivo sui social

Il provvedimento autorizza i regolatori pubblici a perseguire Twitter, Facebook o altri gruppi privati per una cattiva gestione dei contenuti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo che rimuovera’ alcune protezioni legali a oggi garantite alle piattaforme di social media. Il provvedimento interviene su alcuni passaggi di una legge sui media, autorizzando i regolatori pubblici a perseguire Twitter, Facebook o altri gruppi privati per una cattiva gestione dei contenuti. L’ordine e’ stato firmato nel pieno di una polemica con i dirigenti di Twitter, dopo che in settimana il social aveva inserito in calce a un post di Trump l’invito agli utenti a informarsi (“get the facts”).

LEGGI ANCHE: Usa, Trump contro Twitter: “Soffoca la libertà, potremmo chiuderlo”

VIDEO | Afroamericano ucciso dalla polizia, scontri negli Usa. Trump: “Ora si comincia a sparare”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»