Comunali, Pd: “Dopo Sala anche Parisi pubblichi i redditi”

MILANO - "Dopo Sala, anche Parisi pubblichi in rete i
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

stefano_parisi_milanoMILANO – “Dopo Sala, anche Parisi pubblichi in rete i suoi redditi”. Lo afferma il deputato del Partito Democratico Vinicio Peluffo in merito alla questione sulla trasparenza: “Sono passati tre giorni da quando Beppe Sala ha pubblicato le sue dichiarazioni dei redditi degli ultimi cinque anni- dice Peluffo-. Sarebbe ora che facesse lo stesso il candidato del centrodestra Stefano Parisi. La trasparenza non può essere una prerogativa del solo centrosinistra“, conclude il parlamentare.

di Nicola Mente, giornalista

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»