Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sviluppo, da Giunta ok a lavori per 8,3 milioni su nodi portuali e aeroportuali

porto-pesaro3
PESCARA - La Giunta regionale dell'Abruzzo, nella seduta di ieri
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

porto pesaro3PESCARA – La Giunta regionale dell’Abruzzo, nella seduta di ieri presieduta dal vice presidente, Giovanni Lolli, ha licenziato una serie di provvedimenti che derivano dal PAR FSC (Programma Attuativo Regionale Fondo Sviluppo e Coesione) per l’Abruzzo (Linea d’Azione III.2.2.a, intervento 1) relativi al potenziamento, razionalizzazione, e messa in rete dell’insieme dei nodi aeroportuali e portuali con riferimento alla movimentazione di passeggeri e merci.

   I provvedimenti sono stati adottati nell’ottica di favorire la connessione delle aree produttive e dei sistemi urbani, con le principali reti di trasporto, favorendo le sinergie tra i territori e l’accessibilità alle aree periferiche. In particolare la Giunta ha reso disponibili le seguenti linee di finanziamento derivanti dal PAR FSC Abruzzo 2007/2013: 3,5 milioni di euro in favore del Comune di Pescara destinati a “lavori per la funzionalità del porto di Pescara”; 2.309.800,00 euro alla Società S.A.G.A S.p.A. destinati alla realizzazione del progetto denominato “Aeroporto Pescara. Completamento aree reparti di volo Enti di Stato”; 2,5 milioni di euro di risorse in favore del Comune di Francavilla al Mare, destinati alla realizzazione del progetto “lavori per la funzionalità dell’approdo di Francavilla”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»