Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Sabella nominato Delegato ad Ostia dal sindaco Marino

[caption id="attachment_2741" align="alignleft" width="300"] A. Sabella[/caption] Il sindaco Ignazio Marino
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
A. Sabella
A. Sabella

Il sindaco Ignazio Marino ha firmato l’ordinanza per nominare l’assessore alla Legalità e Trasparenza Alfonso Sabella nuovo delegato per il Municipio X. “L’assessore Alfonso Sabella- si legge nell’ordinanza di nomina- è delegato all’esercizio sostitutivo delle funzioni amministrative di presidente del Municipio Roma X fino alla proclamazione del nuovo Presidente”. Nell’atto si sottolinea inoltre che “l’espletamento delle predette funzioni è a titolo gratuito”.

“Ritengo che Alfonso sia per i cittadini di Ostia una vera garanzia di trasparenza, correttezza e legalità – dichiara il sindaco- la mia giunta ed io ci sentiamo pienamente impegnati a dare risposte a questo territorio. Ostia con i suoi 300 mila abitanti che diventano mezzo milione nei mesi estivi ha le dimensioni e la complessità di una grande città italiana. Per Roma è una grande ricchezza. Per questo i gravi segnali di infiltrazioni delle mafie e della criminalità nel tessuto produttivo, sociale e anche politico ci debbono spingere al massimo rigore. Un impegno che Alfonso è in grado di onorare con costanza e determinazione”.

“Per rafforzare la sua azione- aggiunge- e ampliare la nostra capacità di ascolto dei cittadini di Ostia e delle loro difficoltà, ho deciso di affiancargli Silvia Decina. Una persona a me particolarmente vicina, e a capo della mia segreteria politica, che passerà in quel municipio alcuni giorni della settimana ad incontrare i cittadini e organizzare il lavoro dell’amministrazione al fine di migliorare la qualità della vita dei romani che vivono a Ostia”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»