Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Disincagliata la nave cargo Ever Given: il canale di Suez è libero

Lo ha annunciato il presidente egiziano Al-Sisi, dichiarando che è stato possibile grazie al lavoro svolto "con le mani degli egiziani"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – È stato riaperto al traffico delle navi cargo il canale di Suez, da giorni bloccato dopo che lo scafo della nave Ever Given si era incagliata, lasciando centinaia di navi all’imboccatura del Canale in attesa di poter entrare. Lo ha annunciato il presidente Abdel Fattah Al-Sisi, dichiarando che grazie al lavoro svolto “con le mani degli egiziani”, “il mondo intero può essere sicuro che tornino a transitare i beni attraverso questa arteria di navigazione”.
Alcuni video diffusi sui social da giornalisti sul posto mostrano la Ever Given riprendere la rotta.

Ieri intanto erano arrivati due rimorchiatori tra cui l’italiano Carlo Magno per aiutare nelle operazioni. Da giorni le draghe aspiravano invece tonnellate di sabbia per disincagliare lo scafo della nave cargo, lunga 400 metri, e che trasporta oltre 18.000 container.

Attraverso il canale di Suez transita quasi il 13% del commercio marittimo mondiale e dopo la chiusura forzata di martedì scorso si è temuto un duro colpo all’economia mondiale.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»