hamburger menu

Quirinale, ‘Ritornerai’ di Lauzi per Mattarella il favorito

Sembra la colonna sonora perfetta delle ultime ore di Montecitorio

mattarella

ROMA – “Ritornerai, ritroverai tutte le cose che tu non volevi vedere intorno a te. E scoprirai che nulla è cambiato”. La celebre canzone di Bruni Lauzi, ‘Ritornerai’, sembra la colonna sonora perfetta delle ultime ore di Montecitorio, dove alle 9.30 è iniziata la settima votazione per il Capo dello Stato. Il presidente uscente, Sergio Mattarella, è infatti tornato improvvisamente ad essere il favorito. Tramontata l’ipotesi Belloni, che non piace a Italia Viva, Forza Italia, Leu e Pd, è di nuovo lui il candidato numero uno al Colle.

“Io credo che bisogna smettere di andare avanti con i veti incrociati e sia più serio dire a Mattarella ripensaci”, ha dichiarato il leader della Lega, Matteo Salvini, mentre il presidente Dem, Enrico Letta ha invitato “ad assecondare la saggezza del Parlamento”. Positivo anche Matteo Renzi che avrebbe detto ai suoi: “Stasera si chiude”. “Insieme alla richiesta di restare per un altro settennato, auspico che il Parlamento faccia giungere al presidente Mattarella anche le scuse per lo spettacolo di questi giorni”, scrive su twitter il senatore LeU Pietro Grasso.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-29T16:41:28+02:00