Napoli, protesta dei disoccupati all’apertura della campagna elettorale di Sandro Ruotolo

Movimento 7 novembre: "I partiti si mettono d'accordo per la campagna elettorale, ma ai lavoratori non viene data una risposta"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

NAPOLI – “Basta campagna elettorale, i disoccupati a lavorare”. Questo è uno degli slogan presenti sui cartelli dei disoccupati del Movimento 7 novembre che stanno protestando fuori al cinema Vittoria di Napoli dove a breve inizierà l’apertura della campagna elettorale di Sandro Ruotolo, candidato del centrosinistra unita per le suppletive del Senato del prossimo 23 febbraio.

“Siamo in piazza da 5 anni per rivendicare il diritto al lavoro – spiega alla Dire Maria, disoccupata storica – i partiti si mettono d’accordo per la campagna elettorale, ma ai lavoratori non viene data una risposta”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

29 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»