Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Un film per ricordare, il 29 gennaio su Rete 4 il dramma dell’Olocausto in “Schindler’s List”

Tratta dal libro di Thomas Keneally, la pellicola in bianco e nero racconta la storia vera dell’imprenditore Oskar Schindler, che nel 1939 salvò centinaia di ebrei dalla deportazione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – A pochi giorni dalla Giornata della Memoria, Rete 4 propone un film per non dimenticare. Non una pellicola qualsiasi ma un capolavoro cinematografico diretto da Steven Spielberg: andrà in onda il 29 gennaio alle 21.25 ‘Schindler’s List’.

Realizzato nel 1993, l’anno successivo il film vinse 7 premi Oscar, tra cui Miglior Film, Miglior regia e Migliore Sceneggiatura, e 3 Golden Globes. Nel cast un convincente Liam Neeson nei panni dell’imprenditore Oskar Schindler, protagonista della pellicola, e un altrettanto talentuoso Ralph Fiennes, nel film il terribile nazista Amon, il cui passatempo preferito è giocare al tiro al bersaglio con gli ebrei dal balcone di casa.

Sinossi

La pellicola in bianco e nero è un ritratto crudo e vero degli orrori della guerra e dei campi di concentramento.  Siamo nel 1939 a Cracovia e la storia e quella vera, tratta dal libro di Thomas Keneally, dell’imprenditore Oskar Schindler. L’uomo, carismatico e scaltro, inizialmente sembra essere dalla parte dei nazisti. Con loro fa affari, scambia regali e riesce così a entrare nelle loro simpatie. Ciò gli permetterà di rilevare una fabbrica, nella quale impiegherà, salvandoli, centinaia di ebrei. Quando la situazione si farà tragica Schindler farà di tutto per salvare questi uomini, arrivando a comprarli.

https://www.youtube.com/watch?v=mqp5PgbOzEg

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»