Accorpare il referendum sulle trivelle alle amministrative: ecco la mozione di Sinistra Italiana

ROMA - A quanto si apprende, Sinistra
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

trivelle in mare

ROMA – A quanto si apprende, Sinistra Italiana ha depositato alla Camera una mozione, a prima firma della deputata Serena Pellegrino, che propone l’accorpamento del voto referendario sulle trivelle con il primo turno delle elezioni amministrative.

La mozione intende “garantire la piu’ ampia partecipazione dei cittadini al voto e realizzare un risparmio di circa 300 milioni di euro, che non ci sarebbe se le consultazioni si svolgessero in giorni diversi”.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»