Terremoto vicino Zagabria, brusco risveglio per i triestini

terremoto croazia
La scossa di magnitudo 5.2 della scala Richter, epicentro a dieci chilometri di profondità
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

TRIESTE – Brusco risveglio per molti triestini questa mattina, che hanno percepito nettamente una scossa sismica, alle 6.28. Il terremoto si è verificato in Croazia, a pochi chilometri dalla capitale Zagabria, duramente colpita lo scorso marzo da un altro sisma, più forte, con danni ingenti, e con 27 feriti e una persona deceduta. Questa volta la magnitudo è stata di 5.2 della scala Richter, seguita da una scossa di assestamento poco prima delle 8, questa volta di magnitudo 4.8. L’epicentro è stato localizzato a dieci chilometri di profondità. Al momento non ci sarebbero feriti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»