Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ondata di maltempo sull’Italia: freddo, forti venti e neve a bassa quota

ROMA - Tempo instabile soprattutto al mattino sulle regioni settentrionali,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Tempo instabile soprattutto al mattino sulle regioni settentrionali, con rovesci sparsi ma anche neve a bassa quota specie sui settori centro orientali. Migliora dal pomeriggio ma ancora con quale residuo fenomeno sull’Emilia Romagna e sulle coste adriatiche.

Condizioni di maltempo al Centro, con rovesci e locali temporali forti già dal mattino soprattutto sul versante Tirrenico e poi anche sull’Adriatico dal pomeriggio. Neve fino a bassissima quota sia sull’Appennino sia sulle colline.

Giornata all’insegna del tempo instabile al Sud Italia con rovesci e temporali localmente forti sia sulle coste che sulle zone interne Peninsulari e Insulari. Neve sugli Appennini a quote anche molto basse già dalle prime ore del giorno. Temperature minime e massime in generale diminuzione.

ROMA. 240 INTERVENTI DEI VIGILI DEL FUOCO NELLE ULTIME 24 ORE

A causa delle avverse condizioni meteo i Vigili del fuoco di Roma nelle ultime 24 ore hanno effettuato circa 240 interventi. La maggior parte dei casi riguarda alberi e rami pericolanti, pali pericolanti, danni d’acqua in genere. Gli interventi sono diffusi in tutta Roma e provincia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»