Your monthly usage limit has been reached. Please upgrade your Subscription Plan.

Italia
°C

Napoli, 30 milioni per le attività archeologiche della linea1 della metropolitana

La Convenzione tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Comune di Napoli è finalizzata al completamento delle stazioni Duomo e Municipio
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Approvata dalla giunta del Comune di Napoli, su proposta dell’assessore ai Beni comuni e all’urbanistica, Carmine Piscopo, la Convenzione tra il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e il Comune di Napoli, finalizzata alla realizzazione di attività archeologiche connesse con il completamento delle stazioni Duomo e Municipio, della Metropolitana Linea1, per un importo di 30milioni di euro.

Il finanziamento rientra nella programmazione del Piano Operativo del Fondo Sviluppo e Coesione Infrastrutture 2014-2020. “L’intervento – dichiara Piscopo – consentirà di completare le attività archeologiche, condivise con la Soprintendenza, per le stazioni Duomo e Municipio.

Sarà in questo modo possibile valorizzare le strutture e i reperti di varie epoche rinvenute durante gli scavi, ricollocandoli all’interno delle nuove stazioni, al fine di poterle rendere fruibili e visionabili da parte dei cittadini napoletani”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»