Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Scuola, premio Erasmus+ per l’innovazione a istituto di Treviso

premio Erasmus istituto galilei treviso
L’istituto paritario Galilei si aggiudica lo European Innovative Teaching Award EITA 2021
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Commissione europea ha premiato gli istituti scolastici vincitori del nuovo Premio europeo per l’insegnamento innovativo EITA European Innovative Teaching Award. Nell’occasione sono stati celebrati i 104 progetti vincitori in Europa, relativi all’educazione e alla cura della prima infanzia, l’istruzione primaria e secondaria superiore nonché l’istruzione e la formazione professionale. Fra questi anche una scuola del Veneto: l’Istituto scolastico paritario G. Galilei di Treviso per il progetto Erasmus+ ‘Young European generation towards a connected world with the use of domotics in housing renovation‘. L’Istituto si aggiudica il riconoscimento in qualità di scuola aderente al Programma Erasmus+ che, tra il 2014 e il 2020, ha puntato sull’innovazione dell’insegnamento e dell’apprendimento, in presenza e con supporti digitali.

Il premio celebra i risultati raggiunti dagli insegnanti e dalle scuole che utilizzano pratiche di insegnamento e apprendimento innovative in partnership europee; mira a dare maggiore visibilità al loro lavoro e a promuovere l’apprendimento reciproco tra insegnanti e personale scolastico. Inoltre, il riconoscimento evidenzia il valore del Programma Erasmus+ per la collaborazione degli insegnanti in Europa. Ogni Paese aderente al Programma ha selezionato quattro progetti Erasmus+. In l’Italia, l’Agenzia nazionale Erasmus+ Indire ha individuato le attività migliori realizzate dagli istituti scolastici nell’ambito dell’Azione Chiave 1 per la mobilità e Azione Chiave 2 per la cooperazione in progetti. Nella fase di selezione dei progetti, l’Agenzia ha tenuto conto di una serie di indicatori di qualità inerenti le metodologie, gli ambienti di apprendimento (incluso il digital learning) e l’impatto sui processi di apprendimento e insegnamento nella scuola.

Il riconoscimento all’Istituto Galileiè relativo all’istruzione secondaria tecnica professionale. La referente del progetto, Iola da Monte e gli insegnanti della scuola hanno lavorato in partenariato con la Fondation La Mache a Lione in Francia per un biennio, dal 2016 al 2018. Nei 24 mesi del progetto gli studenti hanno utilizzato in modo approfondito le nuove tecnologie, con un focus particolare nella domotica a supporto di un’ampia gamma di disabilità. La partnership ha affrontato il tema dell’inclusione sociale in diversi contesti: disabilità delle persone anziane ma anche e integrazione di gruppi di migranti presenti sul territorio veneto.

Per info e approfondimenti:

L’evento europeo online di premiazione è disponibile accedendo a questa pagina web della Commissione europea 

Il video della Cerimonia online è visibile anche sui canali social Erasmus+Europa

https://www.facebook.com/EUErasmusPlusProgramme/videos/591924542051408

Premio europeo per l’insegnamento innovativo EITA 2021:

http://www.erasmusplus.it/news/istruzione-scolastica/premio-eita-il-16-settembre-la-proclamazione-dei-vincitori-del-riconoscimento-europeo-per-linsegnamento-innovativo/

Il video con la presentazione delle scuole europee vincitrici del Premio EITA 2021

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»