Disordini in piazza del Popolo, 16 denunciati per violenza e danneggiamento

Tra i fermati anche minori, tifosi della Roma e militanti di Forza Nuova
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Sono 16 in totale i denunciati per i disordini avvenuti ieri sera, tra piazza del Popolo e il quartiere Prati di Roma. In particolare, secondo i dati forniti dalla Questura, si tratterebbe di 8 persone tra appartenenti alla tifoseria romanista e militanti di Forza Nuova e altri 8, tra cui diversi minorenni, che non risultato affiliati a movimenti o tifoserie. Per tutti e’ scattata la denuncia per i reati in concorso di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

LEGGI ANCHE: VIDEO | Coronavirus, scontri in piazza del Popolo: la polizia carica i manifestanti

VIDEO | Protesta contro il lockdown, guerriglia sul lungomare di Napoli

VIDEO | Covid, dieci arresti per gli scontri di Torino: tra i violenti ultras del Toro e della Juve

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

28 Ottobre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»