Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Russo: “Fondi Ue? Colpa mancata spesa è di Roma o di Bruxelles”

fondi-europei
L'assessore alla Logistica della Regione Calabria parlando a un convegno sugli investimenti nel Mezzogiorno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Capo Peloro and Calabria
Capo Peloro and Calabria

CASERTA – “C’è un grosso problema per la gestione dei fondi nazionali nel Mezzogiorno con i Pon che sono ancora senza coordinamento territoriale”. E’ la critica mossa dall’assessore alla Logistica della Regione Calabria, Francesco Russo, parlando a un convegno sugli investimenti nel Mezzogiorno alla Reggia di Caserta. Il delegato calabrese del governatore Mario Oliverio, sulla questione fondi Ue, sottolinea che in Calabria “c’erano 300 milioni da spendere in sei anni da parte di Ferrovie dello Stato, che non lo ha fatto. Con tutta la burocrazia, i ritardi e i guai che abbiamo nel Mezzogiorno, se di questi 300 milioni se ne sono spesi solo 80 la responsabilità sta a Roma o a Bruxelles e non certamente a Catanzaro“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»