Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Vincenzo De Luca rinviato a giudizio

L'accusa è falso in atto pubblico nell'inchiesta sulla costruzione di piazza della Libertà, a Salerno, risalente al periodo in cui era sindaco
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

vincenzo_de_lucaNAPOLI – Il Gup del Tribunale di Salerno, Pietro Indimineo, ha rinviato a giudizio Vincenzo De Luca. Per il presidente della Regione Campania l’accusa è di falso in atto pubblico per quanto concerne l’inchiesta sulla costruzione di piazza della Libertà, a Salerno.

I fatti risalgono al 2011 quando De Luca era sindaco del capoluogo costiero.

Con l’ex primo cittadino a processo anche altre 26 persone fra ex amministratori, funzionari comunali, tecnici e imprenditori.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»