Terremoto. Pisani (Forum Nazionale Giovani): accanto agli studenti di Camerino

Il presidente del Forum Nazionale: "Fermare l'università significa rallentare l'attività economica e sociale di un territorio"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

maria-cristina-pisaniROMA – “L’Università di Camerino è una delle eccellenze italiane, uno degli Atenei con più antica tradizione in Italia e nel mondo. Fermare l’università significa rallentare l’attività economica e sociale di un territorio e la dinamicità di una intera generazione”.

Così in una nota il presidente del Forum Nazionale dei Giovani, Maria Cristina Pisani.”Siamo accanto agli studenti e al Rettore per aiutarli a ricostruire quanto prima la loro quotidianità. Non mancherà – sottolinea Pisani – un coinvolgimento diretto del Forum Nazionale dei Giovani e delle associazioni aderenti, nelle sfide difficili dei prossimi mesi. Perché ‘il futuro non crolla’”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»