NEWS:

La plastica riciclata dalle aziende diventa righelli per le scuole

A Reggio Emilia raccolti per mesi bottigliette e bicchierini caffe'

Pubblicato:28-09-2022 18:28
Ultimo aggiornamento:28-09-2022 18:28

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

Reggio Emilia – Le imprese di Reggio Emilia aiutano la scuola e l’ambiente. Come? Per diversi mesi, all’interno delle aree ristoro di 50 stabilimenti, è stata effettuata la raccolta differenziata di bicchierini da caffè, palette e bottiglie in plastica per distributori automatici. Che poi, una volta riciclati, sono diventati mille righelli distribuiti a studenti delle scuole del territorio.

Si tratta del progetto “Rivending”, promosso dal consorzio nazionale per il riciclo Corepla, l’associazione di categoria della distribuzione automatica Confida e l’unione nazionale dei trasformatori di plastica Unionplast, a cui l’associazione industriali reggiana ha aderito nell’ambito delle proprie politiche per lo sviluppo della sostenibilità. Un tema che è stato poi affrontato con i bambini durante la distribuzione dei righelli. E le classi hanno ricambiato con pensieri e disegni donati alle aziende partecipanti.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy