NEWS:

Disabilità, Fiaba Onlus: “La mancanza di accessibilità porta all’esclusione sociale”

Il 2 ottobre è la XX^ Giornata nazionale per l'abbattimento delle barriere architettoniche

Pubblicato:28-09-2022 15:53
Ultimo aggiornamento:29-09-2022 11:55

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “La mancanza di accessibilità porta esclusione sociale, il problema del singolo assume così una dimensione collettiva. Anche le piccole azioni possono fare la differenza per la creazione di un mondo senza barriere architettoniche e accessibile a tutte le persone. Per questo proponiamo alcuni semplici passi da seguire fin da subito: imparare a riconoscere le barriere architettoniche; combattere l’indifferenza; rendere più accessibili i propri spazi”. A sottolinearlo in una nota è Fiaba Onlus lanciando la campagna di sensibilizzazione ‘Abbattere le barriere si può. Facciamolo!‘.

La campagna sarà presentata giovedì 29 settembre, alle 12, presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in occasione della conferenza stampa dedicata alla ventesima edizione della ‘Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche – FiabaDay‘, organizzata in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri.


Nel corso della conferenza sarà presentato il programma ufficiale del FiabaDay 2022, che quest’anno si terrà domenica 2 ottobre, a partire dalle 10, a Roma, in piazza Colonna.

Alla conferenza parteciperanno il segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roberto Chieppa; il ministro per le Disabilità, Erika Stefani; il presidente di Fiaba Onlus, Giuseppe Trieste. Modererà il giornalista Nicola Perrone, Direttore Responsabile Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy