hamburger menu

A Bitonto manifesto listato a lutto per ex sindaco Abbaticchio non eletto alle politiche

Lui replica: "Bella l'idea ma l'operazione è illegittima. Almeno pagate la tassa di affissione"

Pubblicato:28-09-2022 15:57
Ultimo aggiornamento:28-09-2022 15:57
Canale: Puglia
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

BARI – “Elezioni politiche 2022. Qui estinto giace il furibondo Aiace (Abbaticchio). Requiescat in pace“. Questo il testo di un manifesto listato a lutto affisso nello spazio che in piazza Marconi a Bitonto (Bari) era stato allestito per i cartelli elettorali. A rilanciarlo sui social è proprio l’ex sindaco della città Michele Abbaticchio, reduce dal 25,13% raggiunto nel collegio uninominale 4 della Camera, come candidato civico ma sostenuto dal centrosinistra.

LEGGI ANCHE: Teresa Bellanova manca l’elezione in Puglia, con lei altri grandi esclusi dal parlamento

Bella l’idea ma l’operazione è illegittima – ironizza – almeno pagate la tassa di affissione per il bene della collettività“. E aggiunge: “Vincere per tre volte la campagna elettorale del proprio Comune fa male alla salute di qualcuno: da un mese li sento sbraitare contro di me, ma non ho ancora capito il loro progetto politico…”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-09-28T15:57:34+01:00