Coronavirus, nelle scuole del Lazio partiti i test rapidi: i primi al liceo Manara

Il ginnasio di Monteverde in cui sabato si era registrato un caso di positività
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – La Regione Lazio ha dato il via ai test antigenici rapidi nelle scuole. Oggi le operazioni di screening hanno riguardato il liceo ‘Manara’ di Roma, il ginnasio di Monteverde in cui sabato si era registrato un caso di positivita’. L’alunno della classe 1D non era presente a scuola al momento della rilevazione, ma genitori e compagni di classe sono stati avvisati tempestivamente dalla Asl Roma 3, che ha prescritto a tutti i compagni il tampone rapido e la quarantena per 14 giorni. “Chi e’ sottoposto ad isolamento domiciliare dovra’ misurare la temperatura e monitorare l’insorgenza di eventuali sintomi ed aver cura di informare il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta”, si legge nella nota pubblicata sul sito dell’istituto. Intanto, nei prossimi giorni lo screening rapido promosso dalla Regione Lazio sara’ esteso a tutte le scuole, con priorita’ nei plessi dove si sono verificati casi, spiega l’Unita’ di Crisi Covid-19 della Regione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

28 Settembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»