San Michele Arcangelo nel III Millennio: a Roma la mostra

La mostra 'III MILLENNIO MICHELE' è allestita negli spazi espositivi dell'Istituto Romano di San Michele in piazzale Antonio Tosti n. 4
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – San Michele Arcangelo nel III Millennio. E’ questo il tema della mostra che si apre oggi nel VIII Municipio di Roma presso il complesso dell’Istituto Romano di San Michele. Nel giorno della celebrazione del patrono dell’Istituto, alcuni artisti contemporanei aggiornano la figura magnificente dell’Arcangelo Michele come un lungo racconto itinerario di un viaggio senza fine e si chiedono cos’è l’Arcangelo Michele e soprattutto cosa rappresenta la sua figura oggi?

Michele che insorge contro Satana e i suoi angeli ribelli è Arcangelo o Angelo per tutte le religioni del Mediterraneo: Cristianesimo, Chiesa Cattolica Romana e Ortodossa, fede anglicana e luterana, Ebraismo, Islamismo. L’Arcangelo guerriero, rappresentato dal Medioevo in poi, da Giotto a Raffaello, da Tintoretto a Delacroix, riconferma la sua forza evocativa nella contemporaneità delle opere realizzate che riallacciano il rapporto tra Arte e Spiritualità, tra umano e divino. La figura dell’Arcangelo Michele, dal punto di vista religioso, è colui che invita l’uomo a rinnegare o superare l’egoismo materialistico che è l’autentico male dei nostri giorni, cercando di conciliare la Fede con la Scienza.

La mostra ‘III MILLENNIO MICHELE‘ è allestita negli spazi espositivi dell’Istituto Romano di San Michele in piazzale Antonio Tosti n. 4 dal 28 Settembre 2018 alle 18:00 e rimarrà aperta fino al 13 Gennaio 2019.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»