Il grido di dolore dell’Unhcr: nel 2015 già 310.000 migranti in fuga

Il numero dei rifugiati e dei migranti che hanno
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

immigratiIl numero dei rifugiati e dei migranti che hanno attraversato il Mediterraneo quest’anno ha ormai superato le 300 mila persone, di cui quasi 200.000 sbarcati in Grecia e 110.000 in Italia. Questo rappresenta un forte aumento rispetto allo scorso anno, quando circa 219 mila persone attraversarono il Mediterraneo durante tutto il 2014. Lo riferisce la portavoce dell’Unhcr Melissa Fleming.

Allo stesso tempo, sono almeno 2.500 i rifugiati e migranti morti o scomparsi quest’anno cercando di raggiungere l’Europa. Questo numero di morti non comprende la tragedia di ieri al largo della Libia, dove il numero delle morti non è ancora confermata. Lo scorso anno circa 3.500 persone morirono o furono dati per dispersi nel Mar Mediterraneo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»