NEWS:

Emmy Award rinviati per gli scioperi a Hollywood

Bisognerà attendere un po' per scoprire se le italiane Sabrina Impacciatore e Simona Tabasco vinceranno le statuette per 'The White Lotus 2'

Pubblicato:28-07-2023 11:51
Ultimo aggiornamento:28-07-2023 11:51

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – È arrivata la conferma ufficiale: l’edizione 2023 degli Emmy Award è stata rimandata, come riportato in esclusiva su Variety.

Prevista per il prossimo 18 settembre, la cerimonia di premiazione della 75esima edizione è stata posticipata per gli scioperi degli attori e degli sceneggiatori in corso a Hollywood.

Bisognerà attendere un po’ per scoprire se le italiane Sabrina Impacciatore e Simona Tabasco vinceranno le statuette per la seconda stagione di ‘The White Lotus’ o se ‘Succession‘ – che ha conquistato 27 candidature – riuscirà a fare incetta di premi. A seguire con 24 nomination c’è ‘The Last of us’ e con 23 ‘The White Lotus 2’.


Era dal 2001 che gli Emmy non subivano rinvii: anno dell’attacco terroristico alle Torri Gemelle dell’11 settembre. La cerimonia è stata poi recuperata a novembre dello stesso anno. Sebbene non sia stata scelta una data esatta, Variety ha riferito che Fox intende mandare in onda lo show a gennaio 2024, mentre la TV Academy spinge per novembre di quest’anno.

Una cosa è certa: la premiazione non andrà in scena fino a quando il sindacato degli attori (SAG-AFTRA) e quello degli sceneggiatori (Writers Guild of America) non troveranno un accordo con la Motion Picture Association, che rappresenta i produttori.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it