Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Scuola, al via l’8 settembre la Summer School di Avanguardie Educative

summer school INDIRE
Il 2 settembre evento di apertura con Alessandro Baricco sulla piattaforma INDIRE
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Quattro giornate dedicate ad illustrare esperienze di innovazione nell’ambito di pratiche e metodologie didattiche digitali o ibride, di studio e analisi di spazi e tempi più flessibili, messe in pratica dal Movimento di Avanguardie Educative.

Dall’8 all’11 settembre – dalle 14,30 alle 19,30, escluso sabato 11 che si terrà la mattina dalle ore 10 alle 13,30 – sulla piattaforma online di INDIRE si svolgerà la prima Summer School di Avanguardie Educative. L’evento avrà come fil rouge la valorizzazione delle migliori pratiche didattiche, raccontate dalle scuole del Movimento di Avanguardie Educative, che verranno condivisecon la comunità docente italiana, per realizzare una scuola innovativa coerente con i nuovi bisogni educativi nello scenario futuro.

Il 2 settembre la Summer School sarà anticipata da una Lezione aperta, trasmessa in diretta in streaming sulla piattaforma INDIRE, con Alessandro Baricco, che parlerà delle “Sette mosse per la scuola”.

A partire dall’8 settembre si terrà una sessione introduttiva in plenaria, durante la quale verranno presentate le tre nuove idee della “Gallery” di Avanguardie Educative: Laboratori del Sapere, Outdoor Education e Prestito professionale.

In parallelo, la Summer School organizzerà ogni giorno sei workshop condotti da formatori esperti delle scuole di Avanguardie Educative, che verranno precedentemente selezionati tra le proposte di candidatura della ‘call for panel’ inviate entro il prossimo 9 agosto  accessibile dal link  innovazione.indire.it/avanguardieeducative/.

I workshop saranno organizzati attorno a quattro macro aree. La prima riguarda la categoria delle “Soluzioni didattiche digitali per lo sviluppo di competenze”, dove verranno raccolti i contributi relativi a pratiche didattiche che riguardano una o più idee di Avanguardie Educative implementate in modalità digitale, multimediale o multimodale. La seconda categoria focalizza l’attenzione su “Flessibilità organizzativa: un nuovo modo di pensare il tempo e lo spazio della scuola” basata sul ripensamento del tempo della didattica e di una revisione dell’organizzazione e scansione temporale delle attività didattiche, tenendo conto delle potenzialità dell’uso del digitale; altri workshop riguarderanno il “Ripensamento del curricolo” con contributi relativi a esperienze didattiche innovative; ed infine la quarta categoria, “Leadership e Leadershare” rivolta ai dirigenti scolastici, in cui verranno raccolti contributi riguardanti esperienze di leadership condivisa, partecipata e distribuita, offrendo spunti pratici ai dirigenti scolastici di Avanguardie Educative, per un ripensamento della scuola nel post Covid.

Le iscrizioni alla Summer School apriranno il prossimo 23 agosto. Maggiori dettagli e informazioni saranno pubblicati sul sito INDIRE.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»