Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Green pass obbligatorio anche per minorenni, Speranza: “Lavoriamo per contenere i prezzi dei tamponi”

roberto speranza
Il ministro Speranza assicura: "C'è un lavoro che è in corso con il commissario Figliuolo e chiaramente con tutte le organizzazioni dei farmacisti"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Dal 6 agosto il Green pass è obbligatorio. Nel pieno della stagione turistica, come fare per chi non ha ancora potuto vaccinarsi? È il caso di molti minorenni, per cui l’autorizzazione alla vaccinazione è arrivata solo a fine maggio per Pfizer e a metà luglio per Moderna. Al momento risulta vaccinato solo il 14,71% nella fascia 12-19 anni. Come fare dunque per viaggiare? Serve esibire il tampone negativo, ma il tampone, come tanti genitori hanno rilevato, ha un costo.

“C’è un lavoro che è in corso con il commissario Figliuolo e chiaramente con tutte le organizzazioni dei farmacisti per provare a contenere maggiormente i prezzi dei tamponi“. Ha risposto così il ministro della Salute, Roberto Speranza, interpellato dall’agenzia Dire in merito alle lamentele da parte di molti genitori legate all’impossibilità di fare il vaccino ai propri figli entro il 6 agosto.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»