hamburger menu

Tommaso Zorzi conduce ‘Tailor Made’, il talent sulla sartoria di Discovery+

La prima puntata disponibile da oggi su Discovery+. A giudicare i talenti in gara Elide Morelli e Cristina Tradito

TOMMASO ZORZI TAILOR MADE
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Dieci apprendisti si sfideranno a colpi di ago e filo per contendersi il titolo di miglior sarto. Arriva oggi, 28 giugno, su Discovery+ ‘Tailor Made – Chi ha la stoffa’, il primo talent italiano dedicato al mondo della sartoria. Al timone dello show Tommaso Zorzi, che dopo l’esperienza di Drag Race Italia (di cui è in produzione la seconda stagione) e ‘Questa è casa mia!” si conferma uno dei conduttori più gettonati del gruppo Discovery. Accanto a lui due eccellenze indiscusse del mondo della moda italiana, Elide Morelli e Cristina Tradito, che giudicheranno le capacità dei concorrenti.

COME FUNZIONA ‘TAILOR MADE’

In ‘Tailor Made – Chi ha la stoffa 10 sarti amatoriali dovranno dimostrare di saper fare di tutto: da una semplice gonna a un abito da sera, fino a saper trasformare, riciclandolo, un vecchio abito in un capo attuale. I concorrenti, guidati da Tommaso Zorzi, dovranno dimostrare le loro abilità creative e manuali per aggiudicarsi il titolo di Miglior sarto di Tailor Made.

In ogni puntata (ne sono in programma 6 da 60 minuti ciascuna) ci saranno 3 prove. Una prova tecnica, una di trasformazione e una che metterà in gioco la loro manualità e creatività per realizzare un abito su misura. Ogni settimana il meno gradito dai giudici sarà eliminato.

Il vincitore di ‘Tailor Made’ si aggiudicherà uno stage presso un’azienda leader della moda Socia di Altagamma, la Fondazione che riunisce le migliori imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa Italiana.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-28T10:39:41+02:00