Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tg Lazio, edizione del 28 giugno 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

COVID, VIA MASCHERINE MA ZINGARETTI AVVERTE: GUARDIA SEMPRE ALTA

Qualcuno l’ha tolta, qualcun altro l’ha tenuta per prudenza sotto il mento e poi c’è chi, dopo quasi un anno e mezzo di forzata abitudine, ha preferito tenerla ancora sul viso. Il primo giorno senza l’obbligo di indossare le mascherine protettive anti Covid all’aperto ha restituito un panorama variegato tra le strade di Roma. “Piano piano stiamo tornando alla normalità ma non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia”, ha detto il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti che ha invitato i cittadini a “continuare a rispettare le regole di distanziamento, dell’igiene e dell’uso della mascherina dove previsto”.

RIFIUTI, VERSO ORDINANZA RAGGI PER RIAPRIRE DISCARICA ALBANO

La sindaca della Città Metropolitana di Roma, Virginia Raggi, sta stilando un’ordinanza per fare riaprire la discarica di Albano Laziale e intervenire così sull’ennesima grave emergenza rifiuti della Capitale. L’impianto di smaltimento è chiuso dal 2016, in seguito a un incendio che ha distrutto il vicino tmb, e sul suo funzionamento pendono 2 ricorsi al Tar. Intanto anche il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, si appresta a varare una nuova ordinanza che consentirà ai tmb romani di Malagrotta di smaltire i suoi rifiuti nella discarica di Viterbo da giovedì per almeno 10 giorni. In questo modo verrà evitato il mancato ritiro dell’immondizia raccolta da Ama che avrebbe comportato accumuli per 3.400 tonnellate ogni settimana.

SUBIACO, OSPEDALE SI RINNOVA: NUOVO PRONTO SOCCORSO ED ELIPORTO

Un nuovo pronto soccorso, un eliporto intitolato a Luciano Romanzi, il sindaco di Licenza scomparso 2 mesi fa, posti in terapia sub intensiva altamente monitorati, un reparto di biocontenimento, 2 posti letto Covid e una nuova Tac. L’ospedale Angelucci di Subiaco si è rinnovato grazie a un intervento di mezzo milione di euro presentato dall’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato, e dal direttore generale della Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito. “Stiamo portando avanti un grande progetto di rinnovamento delle strutture sanitarie presenti sul territorio- ha detto D’Amato- L’emergenza Covid ci ha impegnati moltissimo, ma ci ha anche spinti a ripensare una nuova sanità, proiettata nel futuro”.

ROMA, BLACK LIVES MATTER: SPUNTA A MONTI NUOVO MURALE GRAB

Una riproduzione in stile Subbuteo di un calciatore della nazionale italiana che abbandona la propria base di sostegno e si inginocchia col pugno alzato, in segno di omaggio al movimento “Black Lives Matter”. E’ il nuovo murale dell’artista Harry Grab, comparso questa mattina su un muro di via dei Neofiti nel centrale rione romano Monti. Sul retro della maglia azzurra indossata dal giocatore non c’è un numero ma la scritta “Do the right thing”, citazione tratta dal film “Fa’ la cosa giusta” del celebre regista antirazzista statunitense Spike Lee.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»