Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Il caldo africano fotografato dallo Spazio

L'immagine, pubblicata dall'Agenzia spaziale europea (Esa), utilizza i dati di Sentinel 3 del programma Copernicus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA  – L’ondata di calore che in questi giorni sta interessando l’Europa portando le temperature oltre i 40 gradi anche in diverse città italiane è stata immortalata da Sentinel 3, sentinella della Terra del programma europeo Copernicus

LEGGI ANCHE Caldo africano su tutta l’Italia, ma stanno per tornare violenti temporali

L’immagine pubblicata dall’Agenzia spaziale europea (Esa) mostra la situazione del 26 giugno, ottenuta misurando l’energia che si irradia dal suolo terrestre in nove bande. La temperatura indicata è quella del suolo, non quella dell’aria utilizzata nelle previsioni meteorologiche. Le zone bianche sono quelle coperte da nuvole al momento della rilevazione, mentre quelle blu sono le zone innevate. 

Dall’immagine emerge chiaramente come i Paesi massimamente colpiti dall’ondata anomala di caldo siano Spagna, Francia, Germania, Italia e Polonia.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»