Rafting contro il bullismo, Cantatore: “Remiamo dalla stessa parte”

ROMA – “Contro il bullismo remiamo tutti dalla stessa parte”. E’ questo lo slogan dell’iniziativa promossa dal centro Rafting Marmore insieme all’ex pugile e ambasciatore di The Sport Spirit, Vincenzo Cantatore, che si e’ lanciato in una divertente e adrenalinica discesa di rafting, sopra le rapide del fiume Nera e a pochi metri dalle cascate delle Marmore, nel territorio di Terni.

“Questo e’ uno sport di gruppo, molto bello e molto impegnativo, e dove si ha bisogno del gioco di squadra ed e’ importante tendere la mano a chi e’ in difficolta’”, spiega Cantatore. “E’ importante lavorare sull’equilibrio, sull’impegno e sullo sforzo di tutti per poter arrivare giu’, vincere ed essere un gruppo”.

Il centro Rafting Marmore ha piu’ di 20 anni ed e’ il piu’ grande dell’Umbria. Non solo rafting, sono molte le attivita’ che il centro propone: Hydrospeed, River Walking, River Walking Notturno, Soft Rafting Tubing, Torrentismo, Centro di Formazione Soccorso Fluviale e Alluvionale, Team Building, feste ed eventi. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

28 Giugno 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»