Giubileo. Nel Lazio arriva entro il 2015 il centralino unico per le emergenze

ROMA - "Prima dell'inizio del Giubileo insieme
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

numero unico emergenzaROMA – “Prima dell’inizio del Giubileo insieme alla Regione vogliamo dotare anche il Lazio di una Centrale unica ‘laica’ del 112, che sarà un forte contributo alla razionalizzazione della presenza delle diverse forze dell’ordine sul territorio”. Lo ha detto il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, incontrando amministratori e associazioni del I Municipio nella sede del Consiglio municipale di circonvallazione Trionfale.

La notizia è ribadita anche dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “Confermo quanto detto dal Prefetto: stiamo lavorando da mesi con le forze dell’ordine e la Prefettura- ha spiegato-. Gabrielli si è confermato entusiasta e protagonista di questo progetto. Il Lazio presto avrà la sala operativa del 112 e il centralino unico“.

“Tutte le forze dell’ordine e il 118 si uniranno con propri servizi attraverso il 112 numero europeo- ha aggiunto Zingaretti- L’Italia è molto indietro e noi come Regione abbiamo offerto la sede. La prefettura sta organizzando il lavoro più importante e lo inaugureremo entro il 2015. Sarà un salto in avanti per la sicurezza, figlio di una straordinaria collaborazione”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»