hamburger menu

Indossa un berretto con la bandiera della Russia, minacciato con un’ascia

Il fatto è avvenuto a Pianoro, nel bolognese

ascia
ASCIA CARABINIERI

BOLOGNA – Quando ha notato che indossava un berretto con la bandiera russa ha iniziato a litigare con lui, poi lo ha addirittura minacciato con un’ascia. Protagonista della vicenda, avvenuta ieri mattina nei pressi di un bar di Pianoro, nel bolognese, è un 33enne romeno, che alla fine è stato denunciato dai Carabinieri per minacce e porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere, oltre ad essere sanzionato per ubriachezza.

A far scattare la lite, spiegano i militari, è stato appunto il fatto che un altro avventore, un 28enne moldavo, portava un cappellino con la bandiera russa. Il litigio è poi degenerato, al punto che il 33enne si è procurato un’ascia- sul punto i Carabinieri stanno svolgendo accertamenti per capire dove l’abbia presa- e con quella ha cercato di aggredire il 28enne. La vicenda si è comunque risolta senza conseguenze gravi, anche se per l’aggressore è ovviamente scattata la denuncia.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-02-28T13:10:39+02:00