fbpx

Tg Lazio, edizione del 28 febbraio 2020

CORONAVIRUS, SPALLANZANI: SARÀ DIMESSO DOMANI GIOVANE ITALIANO

Sarà dimesso domani il giovane italiano rientrato il 15 febbraio dalla città di Wuhan in Cina con un trasporto dell’Aereonautica militare. Il ragazzo torna a casa dopo aver completato il necessario periodo di quarantena allo Spallanzani. “L’istituto- comunicano dall’ospedale romano- è felice di poter condividere questa gioia con la famiglia del ragazzo e i suoi amici”.

RIFIUTI, PARTITI I LAVORI PER DISCARICA A MONTE CARNEVALE

Sono partiti i lavori per la realizzazione della discarica di Monte Carnevale a Roma. Da poche ore sono infatti in azione le ruspe nell’area della Valle Galeria. Un via vai testimoniato dai video postati su Facebook dai residenti, terrorizzati dal probabile insediamento di un nuovo impianto a pochi metri da Malagrotta, che per oltre 30 anni ha ricevuto i rifiuti della Capitale. La discarica è pronta ad accogliere tra le quattrocento e le cinquecento tonnellate al giorno, pari a un traffico quotidiano di una ventina di autotreni, per cinque anni. Numeri che pero’ potrebbero non bastare a risolvere il problema della Capitale.

ROMA, ARRESTATA DONNA CHE AVEVA ABBANDONATO BIMBO DI 7 MESI

È stata arrestata per abbandono di minori la donna che ieri ha abbandonato tra i passanti un bambino di 7 mese in via Principe
Amedeo, a Roma. La donna, era stata immortalata da alcune videocamere di sorveglianza mentre lasciava il bimbo in strada e si allontanava mano nella mano con un altro bambino. A riconoscerla questa notte un capotreno a bordo di un Intercity che viaggiava verso Tarvisio. Si tratta di una 25enne italiana di origini croate, residente a Roma in una casa famiglia. Alla stazione di Bologna la donna e’ stata fermata e arrestata. La bimba che viaggiava con lei e’ stata portata in una casa famiglia mentre il bambino abbandonato si trova in buone condizioni all’ospedale bambino Gesu’ di Roma.

DAI MARMI TORLONIA A KOUDELKA, NEL 2020 A ROMA 47 MOSTRE

Saranno i Marmi dei Torlonia a inaugurare un anno all’insegna dell’arte nella Capitale. La grande mostra attesa per il 4 aprile a Palazzo Caffarelli e’ uno dei 47 appuntamenti espositivi organizzati per il 2020 nei musei civici di Roma e presentati oggi alla Centrale Montemartini dal vicesindaco, Luca Bergamo. Si va dall’archeologia, con ‘La Roma della Repubblica’ sempre a Palazzo Caffarelli, all’arte moderna e contemporanea, con ‘Back to nature’. E poi la fotografia con Josef Koudelka al Museo dell’Ara Pacis da ottobre a gennaio 2021 e i giocattoli che troveranno un loro museo dedicato a Villa Torlonia e anche una grande mostra sui 150 di Roma Capitale ospitata da novembre 2020 a marzo 2021 a Palazzo Braschi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

28 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»