Embraco, Tajani: “Armonizzare il fisco nell’Ue, basta delocalizzare”

Mi auguro che la Commissione sia determinata nel difendere la politica industriale europea
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BRUXELLES – “L’armonizzazione fiscale dovrebbe essere la base di tutto. E’ chiaro che in Italia c’e’ un problema di eccessivo costo del lavoro”: lo ha detto Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, dopo aver incontrato una delegazione degli operai dell’Embraco al Parlamento europeo.

“Se le cose non vanno e’ dovere delle istituzioni dire che questa azienda non e’ affidabile per l’Europa” ha continuato Tajani, sottolineando come la Whirpool non stia dando una bella immagine di se’ davanti all’Unione europea tutta. Il presidente ha continuato: “Mi auguro che la Commissione sia determinata nel difendere la politica industriale europea, perche’ senza politica industriale non si crea lavoro”. Tajani ha concluso: “Politica industriale vuol dire anche impedire le delocalizzazioni”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»