hamburger menu

Nell’Unione europea un cittadino su due ha ricevuto la terza dose di vaccino

Von der Leyen: "Se tutti gli europei facessero il booster, eviteremmo un milione di ricoveri"

28/01/2022
vaccino giovane

Di Alessio Pisanò

BRUXELLES – La Commissione europea ha fatto sapere che un cittadino dell’Unione su due ha ricevuto la dose booster. “È un importante traguardo nella nostra campagna di vaccinazione, ma bisogna fare di più e bisogna garantire che i vaccini raggiungano tutti gli angoli del mondo“, ha dichiarato in un videomessaggio la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

Se tutti gli europei vaccinati avessero la dose di richiamo, potremmo evitare circa un milione di ricoveri“, ha aggiunto la presidente ribadendo come la vaccinazione continui ad essere la migliore protezione contro il virus e contro la variante Omicron.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-01-28T13:34:35+02:00