Tg Lazio, edizione del 28 gennaio

https://youtu.be/EGqZH4uTlh8 ROMA, LA PALESTRA 'SOCIALE' DI CANTATORE A RISCHIO SFRATTO Anziani affetti dal morbo di Parkinson, ragazzi 'difficili', minori in carcere. Sono
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA, LA PALESTRA ‘SOCIALE’ DI CANTATORE A RISCHIO SFRATTO

Anziani affetti dal morbo di Parkinson, ragazzi ‘difficili’, minori in carcere. Sono i principali clienti della palestra dell’ex pugile campione del mondo, Vincenzo Cantatore, che dal 2016 trova spazio nell’Antico circolo bocciofilo di via Flaminia. Uno spazio storico che ora rischia lo sfratto a causa di un contenzioso tra il Circolo e il II Municipio, che aveva prolungato la concessione per trent’anni. “Vicino da noi c’è la facoltà di Architettura della Sapienza che un anno e mezzo fa ha ricevuto fondi per 117 milioni per la riqualificazione delle aree di proprietà- ha spiegato Cantatore all’agenzia Dire- Hanno sfrattato molti concessionari limitrofi, e noi adesso con il circolo ci troviamo proprio in mezzo a quell’area”.

ROMA, E’ CACCIA AL PIRATA DEL ‘QUBE’ CHE HA TRAVOLTO BUTTAFUORI

Ha le ore contate l’uomo che sabato notte era alla guida della Mercedes Classe B che ha travolto due buttafuori e ferito una terza persona all’ingresso della discoteca Qube nella zona di Portonaccio. A scatenare la furia del guidatore il rifiuto da parte della sicurezza di farlo accedere nel locale notturno. Gli investigatori della Squadra mobile della Questura, oltre ad avere l’immagine del volto dell’uomo alla guida e del passeggero che era con lui, immortalati dalle telecamere di sorveglianza del locale, hanno ritrovato l’auto. Le indagini si concentrano anche sulle testimonianze di chi sabato notte ha visto l’auto compiere pericolose evoluzioni contromano prima di travolgere uomini e transenne davanti al locale per poi darsi alla fuga.

OSPEDALE CASTELLI, ACCORDO REGIONE LAZIO-UNICAMILLUS

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha siglato oggi un protocollo d’intesa per lo svolgimento, all’interno del nuovo Ospedale dei Castelli, delle attività di ricerca e assistenza che coinvolgeranno 88 studenti dell’Università Unicamillus, la metà dei quali provenienti da Paesi extracomunitari. “In questi giorni si dicono tante stupidaggini sull’immigrazione vista sempre e solo come un problema- ha commentato Zingaretti- Qui invece porteranno la loro cultura e la loro ricchezza, apprenderanno la scienza medica e ritorneranno a sostegno dei propri sistemi sanitari”.

ROMA, SMERIGLIO AGLI STUDENTI: ANTISEMITISMO C’E’ ANCORA

Un incontro per parlare di antisemitismo ma che ha toccato anche i mali di oggi, dai nazionalismi che minacciano l’Unione Europea alla strage dei migranti. Sono i temi affrontati stamani dal vice presidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio, durante una lezione al liceo Tasso di Roma. “Questa mattinata testimonia la vicinanza della Regione Lazio ai temi della Shoah- ha detto Smeriglio- La storia si fa così, portando i ragazzi ad Auschwitz insieme ai sopravvissuti, per trasformare i giovani in testimoni dei testimoni”.

:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»