Tasse, Meloni: “Basta accanirsi su professionisti e autonomi”

"Con noi al Governo le cose cambieranno", promette la candidata premier di Fratelli d'Italia
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Fratelli d’Italia è convintamente schierata dalla parte dei liberi professionisti e dei lavoratori autonomi. Una forza libera e competente a difesa dei diritti degli italiani, che produce ricchezza senza mai pesare sulla collettività ma che lo Stato tratta da sempre come figli di un Dio minore“. È quanto scrive su Facebook il presidente di fratelli d’Italia e candidato premier Giorgia Meloni, che spiega: “Con noi al Governo le cose cambieranno. Stop accanimento fiscale: Flat tax al 15% e abolizione di split payment, spesometro e studi di settore. Più poteri: più funzioni assegnate alle professioni e meno alla burocrazia. Welfare uguale per tutti i lavoratori a partire dalla tutela della maternità per le lavoratrici autonome. Compenso certo ed equo. Con la tutela di tariffe minime e l’obbligo da parte della PA di accettare come documentazione solo le fatture dei professionisti già quietanzate”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»