Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Parte il camper Osa, giornata dell’alimentazione

[video mp4="https://media.dire.it/2017/01/CamperOsa_modifica_sitotosca.mp4" poster="https://www.dire.it/wp-content/uploads/2017/01/camper-osa.jpeg"][/video] ROMA - Un camper attrezzato con strumentazione medica parcheggiato nel piazzale davanti la parrocchia San
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Un camper attrezzato con strumentazione medica parcheggiato nel piazzale davanti la parrocchia San Filippo Neri. Oggi si svolge la prima tappa di ‘Non ti scordar di me Senior. Più salute, meno soli’, il progetto che Osa sta portando avanti in collaborazione con il Vicariato di Roma, il Center for global heart research and studies dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

“Ci sono due ingressi- ci racconta Alice, specializzanda all’Università Cattolica- che portano a due stanze che possono essere separate nel caso di una doppia visita. La strumentazione per la giornata odierna, dedicata all’alimentazione, è molto semplice, abbiamo la strumentazione per la raccolta di dati anamnestici, un lettino, una bilancia e uno statimetro“.

Due unità mobili donate a Osa dal Vicariato grazie all’obolo di san Pietro per raggiungere i quartieri più disagiati di Roma e portare assistenza agli anziani del territorio. Il tema della giornata di oggi è la sana alimentazione, medici, infermieri e assistenti volontari hanno visitato le persone che si sono presentatr al presidio dando loro utili informazioni per una sana e corretta alimentazione. Dopo le visite un incontro formativo sulle buone pratiche a tavola, dalle porzioni giuste alla piramide alimentare passando per la suddivisione dei pasti.

Una iniziativa molto apprezzata dagli abitanti della zona come ci conferma la signora Maria, 82 anni: “Ho saputo dal parroco di questa opportunità, misurano la pressione, il colesterolo e la glicemia e avendoli tutti e tre mi sembrava l’occasione giusta per una visita”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»